parcoantolajpg

Non poteva che essere lui ad aprire questa finestra sul bellissimo territorio del parco!

striscia-lupo-01jpg

Lupo - Canis lupus italicus

La foto a questo giovane lupo è stata scattata all'interno del parco il 09/10/2010 alle ore 6,55

Mattinata speciale, insieme all'amico Stefano Mortara con cui ho avuto la fortuna di poter ammirare per ben 5 volte e situazioni differenti questi bellissimi animali.

Qui sopra le foto di un maschio adulto che abbiamo avuto il privilegio di osservare per più di mezzora mentre seguiva intento una traccia...


 

Daino - Dama dama

dama-dama-02-hdjpg

sicuramente la specie più numerosa che popola il territorio del parco

Queste immagini sono state girate all'interno del parco nel l'ottobre del 2005 insieme all'amico Renato Cottalasso quando ancora l'arena preferita dai daini era sconosciuta ai più.
Ai tempi era molto frequentata dagli ungulati , ora lo è molto meno...
Purtroppo col passare degli anni è stata , per così dire... ( Valorizzata ).
Da qualche anno troppi curiosi , ma anche fotografi che si definiscono anche Naturalisti , ma che di rispetto per la natura , pur di fare qualche scatto non ne hanno ,fanno si che gli animali disturbati , loro malgrado si allontanino .
Io non ho la presunzione di insegnare niente a nessuno, ma volevo solo dire a chi legge queste poche righe che la foto bella arriva anche senza forzare la natura che dovrebbe rimanere il più possibile incontaminata della nostra presenza.
E oltre alla conoscenza delle abitudini della specie che vogliamo andare a fotografare
basterebbero solo due accorgimenti : stare a debita distanza e sicuramente non farsi vedere.

Consiglierei al Parco Antola di chiudere l'arena per il periodo degli amori e farla ritornare una zona tranquilla solo per loro.


Aquila reale - Aquila crhysaetus

Foto scattata con macchina fotografica reflex d80 e fotocellula a riflessione
all'interno del parco il : 07/01/2011 alle ore 13,22

Nota: Il fototrappolaggio in prosimità di questa carcassa di cinghiale, trovato morto nel territorio del parco è proseguita per tutto il periodo invernale.
In tutti questi mesi tanti sono stai gli animali che hanno approfittato di questa fonte di proteine .
Le frequentatrici più assidue sono state le poiane "Buteo buteo", ben 5 esemplari si sono alternate al banchetto per tutti i quattro mesi invernali e ,all'incirca i 36000 scatti impressi nelle schede di memoria confermano come siano i rapaci più comuni nel nostro territorio.
Ma anche alcuni mammiferi quali la Faina "Martes foina "
La Volpe " Vulpes vulpes "e il più schivo... il Tasso " Meles meles " si sono alternati per più giorni al carnaio.
Inoltre, piccoli uccelli come la cinciallegra "Parus major" e in particolare il Pettirosso "Erithacus rubecula" anno trovato sostentamento dalla morte di questo cinghiale.
Il pettirosso addirittura non curante, o quasi... della presenza della poiana approfittava di piccole briciole di carne che lei in modo involontario gli procurava.
Preda e predatore si cibavano insieme!... anche a distanze molto ravvicinate.


Video girato all'interno del Parco Antola


Un mio articolo scritto nel 2011 per il Parco Antola

Voci.Antola25.pdf

Qui la versione integrale dell'articolo.

Nelle voci dell'Antola per motivi di spazio l'articolo è stato reimpostato e ridotto.

nellaSciaCinghiali.pdf

Scatti notturni

Faina Martes foina
D80 + fotocellula a riflessione e...(non possedendo all'ora un flash) combinazione di due macchine fotografiche una col flash e quella che ha impressionato la scena senza flash.
10/03/2010 alle ore 02,12


Volpe Vulpes vulpes
D80 + fotocellula a riflessione e il flash incorporato "pop up" della reflex
01/02/2010 alle ore 21,38


Tasso Meles meles
Stessa situazione della faina
21/01/2010 alle ore 05,14


Tre, dei cinque esemplari di poiana che hanno approfittato del mal capitato cinghiale

D80 + FOTOCELLULA A RIFLESSIONE 10/01/2010, ORE 16,52


D80 + FOTOCELLULA A RIFLESSIONE 25/01/2010, ORE 13,08


D80 + FOTOCELLULA A RIFLESSIONE 25/01/201, ORE 15,35